venerdì 15 aprile 2016

Recensione #5: I SEGRETI DI BROKEBACK MOUNTAIN di Annie Proulx

TITOLO:  I Segreti di Brokeback mountain

AUTORE: Annie Proulx

EDITORE: Baldini Castoldi Dalai

GENERE: Narrativa

PAGINE: 53

Ebook: ----

CARTACEO: € 8,50

DATA PUBBLICAZIONE (prima Edizione 1999, edizione in copertina Gennaio 2006)


TRAMA

I due personaggi centrali sono uomini semplici, rudi cowboy abituati alle lunghe solitudini delle transumanze e dei pascoli estivi. Nel desolato paesaggio, tra i due gradualmente si accende una passione erotica, una vera pulsione amorosa. Siamo però nell'America tradizionale, dove i ruoli sessuali sono rigidi e le identità tagliate a colpi di accetta e di autocensure. Questo sentimento "proibito" è quindi destinato a scatenare conflitti, che sconvolgeranno tutto il loro mondo.


RECENSIONE

Chi di Voi non ha visto l'ononimo film (regia di Ang Lee)  ?
Beh, io ormai ho perso il conto delle volte che l'ho guardato perchè è stupendo, passionale e tra i più emozionanti che io abbia mai visto. In più ci sono due grandissimi attori, Jake Gyllenhaal (che è il mio attore preferito in assoluto, le persone che mi conoscono sanno che fissa incurabile ho per lui) e l'indimenticabile Heath Ledger

Ma passiamo al libro...
anzi, sarebbe più opportuno chiamarlo libricino viste le pochissimi pagine che però racchiudono in poche righe la bellezza di questa storia. 

Parla dell'amore di due uomini, della passione che li travolge in una notte e che cambierà la vita dei due per sempre.
Siamo nell'America del 1963, dove l'amore tra persone dello stesso sesso viene visto quasi come un crimine, cosa che condizionerà molto la ragione dei due personaggi, ma non il loro cuore.

Mentre Jack sogna un futuro insieme, di lasciare ognuno le rispettive mogli e famiglie per vivere sotto lo stesso tetto, ci sono dei segnali di arresa da parte di Ennis il quale ha timore che possa accadere qualcosa a uno dei due se venissero scoperti, una paura data da una storia che gli raccontò suo padre circa quanto accadde ad un omosessuale molti anni prima. 
Ma non è facile dire addio alla persona che amiamo... 



" E' quando non sei con me che mi sento morire dentro, la mia anima brucia come se stesse all'inferno"


Non voglio raccontarvi nient'altro del libro, ma vi invito a leggerlo anche se avete già visto il film.
E' una storia da leggere tutta ad un fiato che a me personalmente ha emozionato tanto e che mi ha fatto versare qualche lacrimuccia sia di gioia che di dispiacere. 


Amo il fatto che la scrittrice abbia creato due personaggi totalmente diversi fra di loro...
Jack spensierato, non si arrende d'innanzi a nessun ostacolo e lotterebbe all'infinito pur di raggiungere il sogno di una vita con Ennis forse perdendosi un pò troppo nelle sue fantasie.


Ennis invece ama e soffre in silenzio.
E' la tipica persona che non sa se seguire il cuore o la ragione e per non far soffrire o rischiare gli altri, preferisce chiudersi nel dolore e arrendersi al "normale" corso della vita.

Il testo è molto fluido e come Vi ho già detto è da leggersi tutto ad un fiato.
Un grande complimento all'autrice che con poche parole è riuscita a creare questa bellissima vera storia d'amore.


Lo consiglio a chi ama le storie d'amore forti ingarbugliate e piene di ostacoli.




Se tu avessi voluto noi due potevamo stare bene.
Stare veramente bene.

Tu a questo hai rinunciato... e adesso cosa ci è rimasto?

Brokeback mountain.

Tutto nasce e finisce qui.

A noi nn resta nient'altro"



VOTO:

(4/5)





Spero la mia recensione Vi sia piaciuta e soprattutto che vi sia utile.
E ricordate... un commento, positivo o negativo che sia, è sempre gradito.  :)








Nessun commento:

Posta un commento

Un vostro commento, positivo o negativo che sia, è sempre molto gradito :)

Eleonora C.
La Biblioteca della Ele